Come impedire al mio gatto di graffiare i mobili?

I vostri amati gatti stanno trasformando i vostri preziosi mobili in trucioli di legno? È un comportamento comune per loro utilizzare le unghie per lasciare il segno sui mobili: divani, sedie, persino le gambe dei tavoli. E non importa quanto sia affezionato al vostro micio, vedendo i vostri mobili preferiti distrutti può essere frustrante. Questo articolo vi offre alcuni consigli su come gestire questo comportamento felino, mantenendo intatti i vostri mobili e la vostra amicizia con il vostro gatto.

Perché i gatti graffiano i mobili?

Prima di tutto, è essenziale capire perché i vostri gatti amano tanto graffiare. Questo comportamento non è assolutamente un segno di cattiveria o di dispetto. I felini sono programmati geneticamente per graffiare: è un comportamento naturale che serve per vari motivi.

A découvrir également : Come aiutare il mio cane a superare la paura dei fuochi d’artificio?

Prima di tutto, è un modo per affilare le unghie. I gatti hanno bisogno di rimuovere lo strato esterno delle loro unghie per mantenere gli artigli affilati e pronti per l’azione. Un po’ come se noi usassimo una lima per le unghie.

Inoltre, il graffiare è un mezzo con cui i gatti marcano il loro territorio. Quando un gatto graffia un oggetto, lascia dietro di sé un segnale visivo e un odore. Questo è il suo modo di comunicare con altri gatti, di dire "questo è il mio territorio".

Cela peut vous intéresser : Quali piante d’appartamento sono tossiche per i gatti?

Infine, il graffiare serve anche come esercizio. Per i gatti è un ottimo allenamento per muscoli e tendini.

Come indirizzare il comportamento verso oggetti appropriati

Il vostro gatto ha bisogno di graffiare, ma ciò non significa che debba per forza graffiare il vostro nuovo divano. Invece, potete indirizzare il suo bisogno di graffiare verso oggetti più adatti.

I tiragraffi sono uno strumento molto utile per questo scopo. Sono progettati appositamente per i gatti e per le loro esigenze di graffiare. Potete scegliere tra una grande varietà di modelli: dai semplici pali ai complessi alberi per gatti con piattaforme, nascondigli e giocattoli. L’importante è scegliere un tiragraffi che sia abbastanza alto per permettere al vostro gatto di allungarsi completamente mentre graffia.

Posizionate il tiragraffi in una zona della casa dove il vostro gatto passa molto tempo. Se il vostro gatto ha già un mobile preferito su cui graffiare, provate a posizionare il tiragraffi vicino a quel mobile.

Incoraggiate il vostro gatto a usare il tiragraffi. Potete farlo strofinando un po’ di erba gatta sul tiragraffi o appendendo dei giocattoli per stimolare il suo interesse. Ricompensate il vostro gatto con carezze o prelibatezze ogni volta che lo vedete usare il tiragraffi.

Soluzioni temporanee

Mentre state insegnando al vostro gatto a usare il tiragraffi, potrebbero esserci dei mobili che avete bisogno di proteggere. Qui ci sono alcune soluzioni temporanee.

Usate dei copridivano o delle coperte per proteggere i vostri mobili. Questi copridivano rendono la superficie del mobile meno attraente per i gatti.

Potete anche utilizzare dei repulsivi per gatti. Ci sono vari spray repulsivi disponibili sul mercato che sconsigliano i gatti dal graffiare. Spruzzate il repulsivo sul mobile che volete proteggere.

Una soluzione più estrema potrebbe essere l’uso di un deterrente sonoro. Alcuni dispositivi emettono un suono sgradevole per i gatti quando rilevano un movimento vicino al mobile che volete proteggere. Questi dispositivi possono essere efficaci, ma anche un po’ stressanti per il gatto, quindi usateli con cautela.

Cosa evitare

Nonostante la frustrazione che potreste provare quando il vostro gatto graffia i mobili, ci sono alcune cose che dovreste assolutamente evitare.

Non dovreste mai punire fisicamente il vostro gatto. Questo non solo è crudele, ma è anche controproducente. Il vostro gatto potrebbe iniziare a temervi e a comportarsi ancora peggio.

Evitate anche di sgridare il vostro gatto. I gatti non capiscono il concetto di punizione come noi umani. Se sgridate il vostro gatto, lui non capirà perché lo state facendo.

Infine, non dovreste mai declaw il vostro gatto. Questa è una pratica dolorosa e inumana che può causare al vostro gatto problemi di salute a lungo termine.

Ricordate, i gatti graffiano perché hanno bisogno di farlo. Il vostro obiettivo non dovrebbe essere di eliminare questo comportamento, ma di indirizzarlo verso dei luoghi più appropriati.

Come agire quando il gatto insiste a graffiare i mobili nonostante le soluzioni proposte

Quando il gatto graffia i mobili nonostante l’uso dei tiragraffi o dei repulsivi, può essere necessario adottare altri metodi per proteggere i mobili e indirizzare il comportamento del gatto.

Il primo passo potrebbe essere l’uso di un diffusore di feromoni, come il Feliway Optimum o il Feliway Friends. Questi prodotti diffondono nell’aria feromoni sintetici che replicano quelli rilasciati dai gatti madre per calmare i loro cuccioli. Questi feromoni hanno un effetto calmante sui gatti e possono aiutare a ridurre il loro bisogno di graffiare. Per il Feliway Optimum, ricordatevi di acquistare anche la ricarica Feliway, in modo da non rimanere mai a corto di feromoni.

Un altro metodo che potrebbe essere efficace è l’uso di un foglio di alluminio. I gatti non amano la sensazione dell’alluminio sotto le loro unghie, né il rumore che fa quando viene graffiato. Potete quindi coprire i vostri mobili con un foglio di alluminio per scoraggiare il vostro gatto dal graffiarli.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario fare interagire il gatto con un comportamentalista felino. Questi professionisti sono esperti nel comportamento dei gatti e possono aiutare a trovare soluzioni specifiche per il vostro gatto.

Come mantenere le unghie del gatto in salute

Mentre cercate di proteggere i vostri mobili, è importante assicurarvi che le unghie del vostro gatto rimangano in salute. Infatti, le unghie sono uno strumento fondamentale per il gatto, utili sia per la difesa che per l’arrampicamento.

Un modo per mantenere sane le unghie del gatto è di tagliarle regolarmente. Questo non solo aiuterà a ridurre il danno che il gatto può fare ai vostri mobili, ma aiuterà anche a prevenire problemi di salute come le unghie incarnite.

Potrebbe essere utile utilizzare un diffusore a feromoni, come il Feliway Optimum, per calmare il vostro gatto durante il taglio delle unghie. Ricordatevi di comprare anche la ricarica Feliway per non rimanere mai senza.

Infine, se il vostro gatto non tollera il taglio delle unghie o se avete paura di farlo da soli, potete chiedere aiuto a un veterinario o a un toelettatore professionista.

Conclusione

Ricordate, il comportamento del gatto che graffia i mobili è una cosa naturale e non deve essere punito ma gestito. Utilizzando le soluzioni proposte, potrete proteggere i vostri mobili senza interferire con il benessere del vostro gatto. La chiave è la pazienza e la comprensione: capire perché il vostro gatto graffia i mobili e fornirgli alternative appropriate può aiutare a risolvere il problema. Ricordate, il vostro gatto non graffia per dispetto o per rovinare i vostri mobili, ma per soddisfare un bisogno innato. Grazie all’uso di tiragraffi, diffusori di feromoni come Feliway, fogli di alluminio o addirittura l’aiuto di un comportamentalista felino, potrete gestire questo comportamento in modo efficace.